facebook rss

Camminata tra gli olivi
di Castelplanio e Monte San Vito

AMBIENTE – L’appuntamento con la terza edizione della manifestazione è per il 27 ottobre. Paesaggi, degustazioni, tradizioni, arte e cultura attorno al mondo dell’olio
Print Friendly, PDF & Email

 

La storia di un borgo e quella di un frantoio, il paesaggio millenario degli oliveti e il lavoro quotidiano di un’azienda. E intorno arte, cultura, tradizioni, costumi delle terre della Marche. È il mondo genuino e vero che l’Associazione Nazionale Città dell’olio ci fa scoprire con la terza edizione della Camminata tra gli olivi. L’appuntamento è fissato per domenica 27 ottobre fra colline, sentieri, terrazze e borghi di fascino. Tutta l’Italia sarà in cammino per scoprire nuovi itinerari e nuove suggestive passeggiate nell’Italia dell’olio extravergine e anche per festeggiare i 25 anni delle Città dell’olio. E quasi a celebrare l’importante anniversario dell’associazione la Camminata tra gli olivi quest’anno ha ottenuto un prestigioso riconoscimento dalla Fondazione The Routes of the Olive Tree che ha sede a Kalamata in Grecia: il premio onorario Raccomandato dalle Strade dell’Olivo del Consiglio d’Europa. «Un evento che funziona e sorprende perché coinvolge famiglie, appassionati della buona tavola italiana e turisti alla ricerca di quel viaggio d’esperienza che offra un coinvolgimento diretto nelle attività, che siano trekking o cicloturismo o tour gastronomici», spiega Enrico Lupi, presidente delle Città dell’Olio. Castelplanio e Monte San Vito (Ancona), Cartoceto (Pesaro) e Ripatransone (Ascoli Piceno), hanno selezionato percorsi dove gli olivi e l’olio sono protagonisti con il fascino di una produzione indissolubilmente legata a dimore storiche, luoghi d’arte, frantoi e produzioni doc.

GLI ITINERARI – Il borgo medievale di Saltara e i casamenti dell’antico castrum. Vicino all’antica via consolare Flaminia, le sale a stucchi di Palazzo Fossa Mancini, il Frantoio Storico di San Vito, testimonianza di archeologia agricolo-industriale e il Museo della Civiltà Contadina e Artigiana di Ripatransone sono solo alcune delle attrazioni disseminate negli itinerari fra oliveti, frantoi e aziende produttrici. Le regioni italiane che hanno aderito al grande evento 2019 sono 17, dalla Lombardia alla Sardegna. In tutta Italia 119 città hanno raccolto l’invito dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio e allestito la passeggiata 2019 (dai 2 ai 5 chilometri). (info su www.camminatatragliolivi.it).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X