facebook rss

Litiga con la compagna
e minaccia di buttarsi dalla finestra

ANCONA - Caos ieri sera in via Cialdini per un 45enne seduto a cavalcioni sulla finestra del secondo piano di un palazzo. Forze dell'ordine e vigili del fuoco lo hanno tratto in salvo
mercoledì 9 Ottobre 2019 - Ore 09:44
Print Friendly, PDF & Email

I soccorsi in via Cialdini

 

Litiga con la compagna e minaccia di gettarsi dal secondo piano: salvato un 45enne. E’ accaduto ieri sera, poco prima delle 22, in via Cialdini. L’uomo, dopo aver discusso con la fidanzata, ha aperto la finestra e si è seduto a cavalcioni sul davanzale, minacciando di buttarsi di sotto. E’ stato un vicino a lanciare l’allarme. Sul posto sono arrivati i carabinieri, vigili del fuoco, Croce Rossa e automedica. I soccorritori sono riusciti ad entrare nell’appartamento e a portare l’uomo in salvo. Non è stato necessario il trasporto al pronto soccorso. 

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X