facebook rss

Stalker con braccialetto elettronico,
lo porterà anche la vittima

CODICE ROSSO - Un 47enne è stato sottoposto a divieto di dimora e avvicinamento alla moglie dalla quale si sta separando. Fatti contestati a Pioraco, Fiuminata e Fabriano
mercoledì 9 Ottobre 2019 - Ore 21:20
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Stalking e botte alla moglie da cui si sta separando, 47enne sottoposto a divieto di dimora e di avvicinamento alla donna con braccialetto elettronico (che dovrà portare anche lei). Il provvedimento è stato preso nei giorni scorsi e l’uomo dovrà comparire davanti al giudice venerdì per l’interrogatorio di garanzia. I fatti che gli vengono contestati sarebbero avvenuti a Pioraco, a Fiuminata e a Fabriano tra la fine di agosto e i primi di settembre. Gli viene contestato di aver minacciato la donna dicendole cose come «ti ammazzo di botte» e di averla colpita al volto con un pugno e due schiaffi causandole lesioni giudicate guaribili in 10 giorni mentre si trovavano in auto e le avrebbe impedito di allontanarsi dalla vettura. In seguito le avrebbe fatto telefonate continue (il 23 agosto) ed era andato a Pioraco dove aveva chiesto ai proprietari di un bar un telefono per contattare la donna. In altre occasioni (il 25 agosto 28 o 29 agosto, 30 agosto e 2 settembre) sarebbe andato a Fiuminata a casa dei genitori della donna. E ancora avrebbe fatto diverse telefonate alla donna il 28 e 29 agosto e il 3 e 4 settembre. In seguito alle indagini il gip ha disposto per l’uomo la misura cautelare del divieto di dimora a Pioraco e Fiuminata, e del divieto di avvicinamento alla donna con l’applicazione del braccialetto elettronico (secondo quanto previsto dal Codice rosso). Per l’applicazione del braccialetto è stato necessario avere il consenso della donna perché anche lei dovrà portare l’apparecchio. Si tratta di uno dei primi provvedimenti in questo senso in Italia. L’uomo è assistito dall’avvocato Gianluca Gattari, la donna dal legale Mario Cavallaro.

(Gian. Gin.)

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X