facebook rss

Furto negli uffici Asur,
due ladri incastrati dalle spycam

FABRIANO - Durante il ponte di Ognissanti erano entrati nella sede di via Brodolini per scassinare i distributori automatici. Nel garage di casa di uno dei due è stata ritrovata la gettoniera
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Avevano scassinato i distributori automatici della sede Asur durante il ponte di Ognissanti: identificati e rintracciati dai carabinieri di Fabriano grazie alle spycam. Nei guai un 25 e un 26enne, entrambi fabrianesi, denunciati per furto in concorso. Il blitz si era verificato negli uffici di via Brodolini, chiusi per i giorni di festa. I ladri avevano forzato la porta d’accesso e poi divelto i distributori di snack, asportando una cinquantina di euro e anche la gettoneria.  Dopo aver acquisito le immagini di alcune telecamere di sicurezza nei pressi della sede sanitaria, i carabinieri sono riusciti ad estrapolare alcuni fotogrammi e a identificare i due banditi, nonostante avessero agito con i cappucci calati sulla testa. Entrambi sono noti alle forze dell’ordine. Durante le perquisizioni, nel garage di casa di uno dei due è stata ritrovata le gettoniera asportata. Nessuna traccia delle refurtiva. L’accusa è furto aggravato in concorso.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X