facebook rss

Le Liste Civiche Vere in campo
per le elezioni regionali 2020

POLITICA - L'annuncio del coordinamento regionale dei movimenti civici. Tra i punti salienti del programma sanità, ricostruzione post sisma, tutela della costa e completamento delle infrastrutture viarie
Print Friendly, PDF & Email

Palazzo Raffaello, sede della Regione Marche

Monica Bordoni

 

Le Liste Civiche Vere hanno deciso di partecipare alle elezioni regionali Marche 2020. L’annuncio arriva dalle osimane Monica Bordoni e Gilberta Giacchetti, rappresentanti del coordinamento regionale Liste Civiche Vere. «Stretti fra sinistra e destra, le Liste Civiche Vere propongono una diversa via di amministrare la Regione, scevra da estremismi e scelte ideologiche, ma anche senza errori e carenze che oggi i marchigiani vivono sulla loro pelle. – scrivono le due esponenti dei movimenti civici – La sanità va completamente cambiata rispetto a ora, questo il principale obbiettivo delle Liste Civiche Vere».

Gilberta Giacchetti

Tra i punti salienti del programma elettorale anche «la svolta sulla ricostruzione post sisma 2016 e tutela delle coste adriatiche, realizzazione della Fano-Grosseto e delle altre arterie stradali che ancora mancano. Svolta nel campo del turismo ed abolizione di ogni imposizione fiscale per artigiani e piccoli imprenditori, nonchè sicurezza,sicurezza, sicurezza. Le Liste Civiche Vere proporanno a tutti questo programma».

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X