facebook rss

Albania, il ‘Punto Baratto’
raccoglie giocattoli
per i bimbi nelle tendopoli

OSIMO - Sono destinati ai piccoli di Durazzo, dopo l'emergenza terremoto. Chi volesse partecipare può rivolgersi alla sede dell'associazione in via Barbalarga
Print Friendly, PDF & Email

La sede del Punto Baratto di Osimo, all’imbocco di via Barbalarga

 

Raccolta di giocattoli e di generi alimentari per la popolazione albanese colpita la scorsa settimana dal terremoto. La catena di solidarietà è stata attivata dal ‘Punto Baratto’ di Osimo con sede in via Barbalarga. L’associazione da anni dà vita a pratiche di economia solidale partecipata, senza l’utilizzo di cartamoneta. Nella sede che si trova all’imbocco della traversa di via Guazzatore (davanti alla pasticceria Tre Archi) vengono stoccati oggetti come vestiti, libri, mobili, e si ricevono erogazioni liberali. In questi giorni i volontari stanno organizzando una raccolta di giocattoli da inviare a Durazzo e da donare ai bambini ospitati con le loro famiglie nelle tendopoli dopo l’emergenza sisma. Per chi volesse partecipare, l’orario di apertura del ‘Punto Baratto’ è il seguente: lunedì e mercoledì il mattino dalle 9,30 alle 11,30, martedì e giovedì pomeriggio dalle 17 alle 19,30.

Terremoto in Albania, in seduta straordinaria l’esecutivo della Regione Marche

Terremoto in Albania, attivata l’unità di crisi della Adria Ferries

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X