facebook rss

Uragano Spagna,
Maceratese spazzata via

PROMOZIONE - Il Loreto vince 3-0 grazie alla tripletta dell'attaccante, biancorossi mai veramente pericolosi
Print Friendly, PDF & Email

 

L esultanza del Loreto

 

di Lorenzo Agostinelli

Partita perfetta degli uomini di mister Moriconi che asfaltano una Maceratese spuntata e senza idee. Il protagonista del match è Stefano Spagna, che sigla una tripletta personale e finalizza sempre le azioni della propria squadra. Maceratese che, colpita a freddo, stenta a trovare gli spazi per concludere a rete se non da calci piazzati. Il primo tiro, su azione, verso la porta di Pedol, arriva soltanto intorno all’ottantesimo: troppo poco che intimorire il muro eretto da Monteneri e compagni. Con questa vittoria il Loreto si porta al terzo posto, appaiato a 30 punti con la Civitanovese ma avanti per differenza reti, a soltanto due lunghezze dalla Maceratese. Gli ospiti invece, con la sconfitta di oggi, perdono la scia dell’Atletico Ascoli e devono iniziare a guardarsi le spalle dalle due inseguitrici dirette.

 

Il tabellino

LORETO (4-4-2): Pedol 6.5; Bigoni 6, Monteneri 6.5 (10 s.t. Ciminari 6.5), Camilletti 6.5, Iommi 6 (21’ s.t. Scalella 6); Moriconi 7, Alessandrini 7, Massei 6.5, Stebner 6; Petrini 7, Spagna 8. A disp.: Fabiani, Ciminari, Scalella, Santoro, Galvani, Palazzo, Picciafuoco, Garbuglia, Prisciandaro. All.: F. Moriconi.

MACERATESE (4-3-3): Giustozzi 4; Calamita 5 (7’ s.t. Papa 5.5), Bugiapaglia 5.5, Canavessio 5.5, Brack 5; Perfetti 6, Gabaldi 6, Campana 5; Adami 5, Castellano 5.5, Massini 5 (28’ s.t. Bernacchini 5.5). A disp.: Gentili, Simoncini, Shoshaj, Bernacchini, Ghannaoui, Messi, Morbidelli, Postacchini, Papa. All.: D. Marinelli .

TERNA ARBITRALE: Ferretti di Jesi (Cantalamessa di San Benedetto e Baldisserri di Pesaro).

RETI: 12’ p.t., 45’ p.t. e 44’ s.t. Spagna.

NOTE: Spettatori: 200 circa. Ammoniti: Bigoni, Perfetti, Petrini, Calamita, Marinelli (dalla panchina), Massei, Moriconi. Corner: 6 – 3 . Recupero: 6’ ( 2’ + 4’ ).

</

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X