facebook rss

Ubriachi, litigano e vengono alle mani:
nei guai tre ragazzi

ANCONA - Sono stati fermati nella notte tra Natale e Santo Stefano in zona porto dai militari dell'Esercito e dai carabinieri del Norm. Per il trio è scattata la sanzione per ubriachezza molesta
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Bevono troppo, litigano e vengono alle mani: arrivano carabinieri e militari dell’esercito. E’ accaduto nella notte appena trascorsa, in zona porto. Ad essere fermati delle forze dell’ordine sono stati tre ragazzi: un gambiano di 22 anni e due anconetani di 28 e 27 anni.  Sono stati tutti sanzionati per ubriachezza molesta. In preda ai fumi dell’alcol, hanno litigato e uno dei tre è rimasto ferito alla mano. Sono dovuti intervenire i soccorritori inviati dal 118 per la medicazione sul posto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X