facebook rss

Scorta a un’ambulanza,
i carabinieri ‘aprono’ un cantiere
per salvare il paziente

ANCONA - Nella notte è stata riaperta temporaneamente al traffico la galleria del 'Montagnolo' sulla Variante per permettere al mezzo di soccorso, proveniente dall'autostrada, di raggiungere in tempi rapidi l'ospedale di Torrette
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Staffetta salvavita nella notte: i carabinieri fanno passare un’ambulanza all’interno di un cantiere chiuso. Il tratto fatto aprire temporaneamente è quello della galleria del ‘Montagnolo’, sulla Variante, punto di raccordo tra Ancona sud e Torrette, dallo scorso dicembre chiuso al traffico veicolare per i lavori di illuminazione. La scorta all’ambulanza è stata fatta dai carabinieri del Norm di Ancona. Il mezzo di soccorso proveniva dal Molise e trasportava un paziente vittima di un incidente stradale per cui ha riportato un gravissimo trauma cranico. L’uomo doveva essere condotto d’urgenza nel reparto di Neurochirurgia. I militari hanno scortato il mezzo dall’uscita Ancona sud dell’A14 fino al nosocomio regionale. Per accelerare le operazioni, hanno preso contatti con il personale del cantiere e hanno fatto temporaneamente riaprire al traffico il tratto stradale chiuso.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page