facebook rss

Si ritrovano dopo 10 anni
e scrivono una canzone:
la clip diventa virale

OSIMO - Lorenzo Sturari e Christian Talevi, entrambi 21enni, hanno dato vita alla band 'Collisione fatale'. Dopo aver pubblicato ieri su Youtube e Spotify il loro primo singolo 'Quando Tornerai' in poche ore hanno registrato più di 4000 visualizzazioni. «Un sogno che si realizza» commentano - VIDEO
Print Friendly, PDF & Email

Dove si finisce quando si sogna? «Nel mondo della musica che è sempre stata una delle mie più grandi passioni. Sono figlio d’arte» precisa subito Lorenzo Sturari. Il 21enne osimano ha pubblicato appena ieri pomeriggio su Youtube il video di “Quando Tornerai”, il primo singolo dalla sua band ‘Collisione Fatale’. In meno di 24 ore la clip, disponibile anche sulla piattaforma Spotify, ha superato le 4000 visualizzazioni.

da sinistra Christian Talevi e Lorenzo Sturari nel video di ‘Quando Tornerai’

Il testo della canzone è  stato scritto a 4 mani, la parte melodica e quella rappata sono cantate a due voci da Lorenzo e dal suo compagno di classe alle Elementari, Christian Talevi, anche lui osimano. Si sono entrambi diplomati due anni fa, Lorenzo all’Alberghiero di Loreto, Christian al liceo scientifico di Osimo, ma si erano persi di vista da un decennio. La musica li ha fatti incontrare di nuovo. Se il loro percorso artistico si è incrociato è solo grazie a quella trama musicale che Sergio Sturari, il padre di Lorenzo, titolare del Bar Life dell’Aspio di Ancona e noto dj-musicista di tecno-house, ha composto con affetto e orgoglio per suo figlio.

«A settembre ho pubblicato quella melodia di papà su Instagram. Da 4 -5 anni anche io scrivo, ma l’ho sempre fatto solo per me. Christian che non sentivo da almeno 10 anni mi ha subito contattato. – racconta il giovane cantautore – Ci siamo rivisti e abbiamo pensato  di costruirci  su un testo con spunti autobiografici, ognuno di noi ha raccontato sensazioni, scampoli di ricordi del nostro vissuto. A metà novembre il nostro progetto aveva preso forma, abbiamo auto-prodotto il singolo e l’abbiamo inciso nello studio ‘Melody Maker’ di Ancona, con il supporto dei fonici Andrea Tonici e Davide Domenella. Ieri alle ore 14 abbiamo pubblicato il video sulle piattaforme musicali e mai ci saremmo aspettati che venisse apprezzato così tanto in poche ore. Per noi è stato un piccolo, grande traguardo».

Un’altra immagine di Christian Talevi nel video clip dei ‘Collisione fatale’

La band si chiama ‘Collisione fatale’ per sottolineare come questo incontro artistico sia stato guidato dal Fato, dal destino. «No, non c’è niente di distruttivo anche se il nome potrebbe evocarlo» conferma ridendo Lorenzo. Anche la scelta di girare il video in luoghi familiari non è stata casuale. I due giovani artisti si sono fatti riprendere mentre cantano in Viale della Vittoria ad Ancona, ma anche a Portonovo, sullo sfondo di Monte Conero, e poi  sulla Rocca di Offagna, a Campocavallo di Osimo vicino al fiume Musone e infine nelle aule della scuola Primaria ‘Arcobaleno’ della frazione osimana di San Biagio, dove entrambi hanno studiato.

Lorenzo Sturari

«Questo era il nostro sogno, ci siamo messi in gioco con poche risorse e tanto impegno. Non vogliamo montarci la testa ma vorremmo continuare a cantare perché abbiamo tante idee» confida Lorenzo anticipando ai fan che presto uscirà anche una seconda clip, sempre prodotta dalla Destiny Productions, con interviste e spezzoni di immagini del backstage di “Quando Tornerai”.

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page