facebook rss

Spezie in cucina
ma nel barattolo c’é la droga:
denunciato 31enne

FABRIANO - I carabinieri della locale Compagnia con le unità cinofile dei colleghi di Pesaro hanno fatto visita a casa del giovane scoprendo che conservava dosi di marijuana, hashish e cocaina
Print Friendly, PDF & Email

Yago il pastore tedesco dei carabinieri di Pesaro dal fiuto infallibile

 

Conservava droghe di vario tipo nel barattolo delle spezie, nella cucina di casa. A scoprirlo sono state le unità cinofile dei carabinieri di Pesaro in collaborazione con i colleghi della Compagnia di Fabriano nel corso di una perquisizione domiciliare nell’abitazione di un fabrianese di 31 anni. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, era tenuto d’occhio. Ieri, giovedì 16 gennaio, i militari hanno svolto il consueto ‘blitz’ antidroga con il supporto dei cani-carabinieri al terminal di via Bellocchi nella città della carta. Sono stati circa 300 gli studenti controllati mentre andavano a scuola, risultati  tutti rispettosi della legge. Poi i 12 carabinieri e le unità cinofile hanno deciso di far visita a Melano al 31enne e qui il cane Yago ha subito fiutato il barattolo delle spezie. Da dentro sono saltate fuori varie droghe per un peso complessivo di circa 28 grammi: 25 grammi circa di  marijuana, 2,5 hashish e circa mezzo grammo di cocaina. Inevitabile  la denuncia per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio a carico del giovane.

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page