facebook rss

Un pianoforte in dono
alla banda cittadina

L'ANCONETANA è Francesca Paoletti di Ancona, che ha consegnato lo strumento agli allievi del corpo filarmonico di San Severino
Print Friendly, PDF & Email

 

La benefattrice Francesca Paoletti, insieme a sua figlia, con il sindaco Rosa Piermattei al teatro Feronia

 

Un pianoforte per gli allievi della banda di San Severino. E’ il dono che ha voluto fare all’associazione cittadina l’anconetana Francesca Paoletti che, tramite il cardinale Edoardo Menichelli, si è messa in contatto con il presidente del sodalizio. Compresa la necessità di uno strumento per aiutare gli allievi che frequentano i corsi d’orientamento bandistico, la benefattrice ha fatto arrivare il pianoforte a destinazione, facendolo sistemare direttamente nella sala prove.

Il pianoforte donato da Francesca Paoletti

Il pianoforte, un modello verticale da studio, è stato ufficialmente consegnato dalla signora Paoletti e da sua figlia al primo cittadino Rosa Piermattei, nel corso di un evento ospitato al teatro Feronia. Presenti alla cerimonia anche Vanna Bianconi, assessore alla cultura, e Stefano Leonesi, presidente del corpo filarmonico bandistico. Nelle scorse settimane un’altra signora, la settempedana Elisabetta Cialoni, aveva fatto dono di un pianoforte verticale Hermann da studio all’associazione Sognalibro, che ha poi deciso di sistemarlo nella sala di lettura della biblioteca comunale Francesco Antolisei. Il pianoforte potrà ora essere utilizzato anche per le iniziative culturali della biblioteca oltre che per le attività curate dal Sognalibro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X