facebook rss

Lascia il cane in auto,
i passanti chiamano i carabinieri

FALCONARA - Il proprietario si era momentaneamente allontanato per incontrare un familiare. Non sono scattate denunce
Print Friendly, PDF & Email

 

Lascia il cane in macchina e si allontana, i passanti chiamano i carabinieri. È accaduto ieri in via XXV Aprile a Falconara Marittima, all’interno di una Fiat Punto parcheggiata dal proprietario, un 65 enne della provincia di Ancona, che si era nel frattempo allontanato per incontrare un familiare. L’episodio verificatosi in tarda serata quando l’animale, un meticcio nero di taglia medio-piccola, ha attirato l’attenzione di una passante, una donna del luogo, che ha subito contattato attraverso il numero 112 i carabinieri del Norm della Compagnia di Ancona.  Il cagnolino all’arrivo dei militari si trovava nell’abitacolo della vettura, con i finestrini leggermente aperti per lasciar passare un po’ d’aria, seduto sul sedile anteriore destro, lato passeggero.  Abbaiava ogni qualvolta si avvicinava qualche persona alla vettura, al punto che la donna ha immediatamente chiesto aiuto ai carabinieri che, giunti sul posto, hanno rintracciato  il proprietario e accertato che si era allontanato da pochi minuti per incontrare un familiare poco distante. Circostanza risultata veritiera. Pertanto il meticcio che non mostrava segni di malessere unitamente al padrone sono rientrati presso la loro abitazione di Castelbellino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X