facebook rss

Liste civiche, raccolta firme
per i lavoratori ex Sma/Auchan

OSIMO - Banchetto in piazza Boccolino, giovedì prossimo, per promuovere iniziative di sostegno per i dipendenti osimani a rischio esuberi
Print Friendly, PDF & Email

Dopo aver sollevato il problema dei posti di lavori a rischio nel passaggio delle strutture dei depositi, degli uffici e punti vendita ex Sma/Auchan a Conad con un ordine del giorno (poi approvato dal consiglio comunale), le Liste civiche di Osimo «saranno in piazza Boccolino, giovedì prossimo 6 febbraio, con un banchetto per la raccolta di firme a favore delle lavoratrici e i lavoratori che vedono in serio pericolo la loro occupazione. La manifestazione – fa sapere una nota stampa – sarà ripetuta sabato 8 febbraio anche al fine di promuovere iniziative di sostegno alla ripresa nel nostro Comune». «Sapevamo che le rassicurazioni preannunciate da Pugnaloni sulla vicenda avute da membri del governo erano del tutto insufficienti, – aggiungono – come del tutto assente è stata l’attività di sostegno alle circa 200 lavoratrici e ai lavoratori che rischiano il posto di lavoro nel nostro territorio, da parte dell’amministrazione comunale di Osimo. È ora di una seria mobilitazione cittadina a 360 gradi che coinvolga tutte le parti politiche e sociali, senza bandiere di parte, per aiutare questi dipendenti a mantenere il posto di lavoro o ad essere ricollocati al più presto con i medesimi diritti acquisiti».

Cessione negozi Auchan/Conad, la Regione convoca il tavolo di confronto

Cessione Auchan/Sma, Conad assicura: «Nessun licenziamento nel 2020»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X