facebook rss

Gli appartamenti di Leopardi
saranno aperti al pubblico

RECANATI - Per la prima volta, dal 21 marzo, si potranno visitare gli ambienti più intimi dove visse il poeta
Print Friendly, PDF & Email

 

Casa Leopardi

 

Gli appartamenti dove abitò Giacomo Leopardi saranno aperti al pubblico per la prima volta. Dal 21 marzo si potrà visitare il piano nobile e le stanze dove visse il poeta a Casa Leopardi. Del tour faranno parte i saloni di rappresentanza del palazzo, la galleria con le collezioni d’arte, il giardino che ispirò Le Ricordanze, e anche le camere private del poeta che per più di due secoli sono state escluse all’uso domestico. Fanno parte del percorso anche le camere che il conte Monaldo fece costruire fra i due giardini, di ponente e di levante, per lasciare ai figli indipendenza e intimità. Grazie al restauro dell’infilata delle tre stanze sono stati riporati alla luce i decori pittorici originali.

</

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page