facebook rss

Gostoli, via alla fase 2 delle consultazioni:
«Uniti possiamo vincere»

MARCHE 2020 - Domani il segretario regionale dei dem incontrerà separatamente gli alleati del centrosinistra: «Noi vogliamo farci carico, lo stiamo dimostrando, di costruire l’alleanza più larga possibile»
Print Friendly, PDF & Email

 

Giovanni Gostoli

 

«Domani iniziamo a ragionare con gli alleati sulla costruzione di una rosa di nomi utile per individuare una candidatura di sintesi del centrosinistra che può aprire una fase nuova. Uniti possiamo vincere, la partita è aperta». Sono le parole del segretario regionale del Pd Giovanni Gostoli, che domani, dopo le pesanti prese di posizione della Mancinelli prima e di Zingaretti poi,  darà quindi il via alle consultazioni con gli alleati, incontrando separatamente  Italia Viva si presenterà con Azione e +Europa, poi Articolo 1, quindi Uniti per le Marche (Verdi, Psi e civici), le civiche  Presenza Popolare e Le Nostre Marche (Demos, Popolari e Italia in Comune). «Dal pomeriggio – ribadisce il segretario dem – faremo incontri bilaterali e interlocutori utili per fare un quadro delle possibilità. L’auspicio è quello di aprire un confronto con grande serenità e con un forte spirito unitario. Vorrei ripetere ancora una volta che la sfida alle prossime elezioni regionali sarà tra noi e la destra. Noi vogliamo farci carico, lo stiamo dimostrando, di costruire l’alleanza più larga possibile. Insieme al Pd si combatte per vincere e dare un buon governo alle Marche, non per fare testimonianza. Se qualcuno pensa di correre da solo, invece, decide di fare un favore alla destra».

 

</

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page