facebook rss

Volley, coach Filippo Schiavo
lascia la Lardini

SPORT - Il 36enne andrà ad allenare il Racing Club Cannes dopo due stagioni con la Lardini
Print Friendly, PDF & Email

Sarà il Racing Club Cannes la nuova destinazione di Filippo Schiavo. Il 36enne tecnico carpigiano lascia la panchina della Lardini Volley dopo due stagioni, due salvezze in A1 e 36 partite da capo-allenatore. Per Schiavo si tratta della seconda volta nel massimo campionato francese, a quattro anni di distanza dall’esperienza con il Le Cannet, ritorno che coincide con l’irrinunciabile opportunità offertagli da una delle società più importanti d’Europa (2 Champions, 21 scudetti e 20 Coppe di Francia nel palmares), a testimonianza del proficuo lavoro svolto con la Lardini Filottrano. «Torno in Francia, in un Club che si vuole rinnovare e il fatto che abbia pensato a me per iniziare un nuovo progetto di crescita non può che inorgoglirmi – ammette Filippo Schiavo –. I due anni vissuti a Filottrano mi lasciano dentro un grande senso di riconoscenza nei confronti di chi mi ha dato la possibilità di allenare una squadra di serie A1 e strutturare fianco a fianco con il Club un percorso che purtroppo non siamo riusciti a concludere, ma che stava portando buoni risultati e non solo dal punto di vista sportivo. Lascio un ambiente famigliare, fatto da persone prima ancora che da professionisti, sempre più raro da incontrare nello sport. Ringrazio Giovanni Morresi e tutta la dirigenza per la fiducia che mi è stata sempre dimostrata, la famiglia Lardini, i tanti volontari, gli staff e le giocatrici con cui ho lavorato in queste due stagioni, la Curva Lardini, la Curva Over e tutto il pubblico che non mi hanno mai fatto mancare il loro sostegno. Filottrano rimarrà un unicum nella mia carriera: nei miei ricordi ci sarà sempre un posto speciale per i tifosi, per il Club e più in generale per l’intera città».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X