facebook rss

Accusa un malore,
59enne trovato morto nel camion

COLMURANO - Il corpo senza vita di Sergio Canali rinvenuto nella cabina del suo tir, parcheggiato lungo la strada nell'hinterland Milanese. Stava effettuando delle consegne per un'azienda
Print Friendly, PDF & Email

 

Sergio Canali

 

 

E’ morto all’interno del suo camion, stroncato con ogni probabilità da un improvviso malore. Sergio Canali, 59enne residente a Colmurano, si è spento sabato. Il corpo senza vita è stato ritrovato intorno alle 23 all’interno della cabina del suo tir, accostato ai margini della carreggiata, a circa venti chilometri dal punto in cui era ripartito per tornare a casa. L’autotrasportatore, originario della Lombardia, da circa cinque anni abitava nel comune dell’entroterra maceratese e lavorava per un’azienda del territorio. Arrivato nel Milanese per effettuare delle consegne nella mattinata di sabato, è passato a salutare il fratello intorno alle 9 ed è poi ripartito per tornare a casa. L’allarme è scattato nel corso della giornata quando nessuno riusciva a mettersi in contatto con lui. Le indicazioni del fratello, che conosceva l’itinerario di Sergio Canali, hanno permesso di rinvenire il camion intorno alle 23 e di ritrovare il corpo senza vita dell’autotrasportatore all’interno dell’abitacolo, probabilmente stroncato da un malore una volta partito per fare ritorno a Colmurano.

(Redazione Cm)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X