facebook rss

Pesca irregolare,
sequestrati 900 chili di vongole

ANCONA - La Guardia Costiera ha provveduto a staccare multe complessive per 10mila euro e al sequestro della draga idraulica del peschereccio
Print Friendly, PDF & Email

Le vongole sequestrate

 

Vongole irregolarmente pescate: sotto sequestro un carico da 900 chili. L’operazione è stata compiuta questa mattina al porto dorico dalla Guardia Costiera che ha proceduto al controllo di un peschereccio. Le verifiche effettuate allo sbarco del prodotto ittico e durante le operazioni di pesca, hanno portato all’accertamento di un carico di prodotto ittico pescato oltre le quantità consentite e prelevato ad una distanza dalla costa inferiore ai 560 metri dal litorale (come stabilito dalla normativa vigente). Le attività, svolte mediante l’utilizzo di telemetro e rilievi video-fotografici, hanno portato all’elevazione di sanzioni amministrative pari a 10mila euro, nonché al sequestro degli attrezzi da pesca (draga idraulica). Il prodotto ittico è stato tempestivamente rigettato in mare dalla Guardia Costiera.

Le attrezzature sequestrate

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X