facebook rss

Marito e moglie falciati da un’auto
mentre attraversano sulle strisce

JESI - Il doppio investimento questa mattina in via Del Prato. Entrambi i feriti sono stati trasferiti all'ospedale di Torrette. Lui, 79 anni, è grave
Print Friendly, PDF & Email

(foto Candolfi)

di Talita Frezzi

Allarme verso le 10,20 in via Del Prato all’altezza del civico 11, proprio di fronte alla palestra Carbonari per un doppio investimento. Secondo la prima ricostruzione della dinamica, tuttora al vaglio della Polizia locale che sta intervenendo per i rilievi di legge, una coppia di anziani residenti nel quartiere è stata investita mentre stava attraversando la strada proprio sulle strisce pedonali. Marito e moglie si tenevano per mano quando improvvisamente sono stati travolti da una berlina Dacia Sandero condotta da un loro vicino di casa che stava uscendo dall’area garage della palazzina dove abitano e si stava immettendo sulla carreggiata, presumibilmente effettuando una manovra di svolta. Nell’impatto la donna (G.P), 73 anni, è stata sbalzata ad alcuni metri di distanza, mentre il marito (D.B.), 79, è stato solo urtato ed è caduto sull’asfalto battendo la testa, tanto che non ricordava nulla dell’accaduto all’arrivo dei soccorritori. Immediato l’allarme al 118. Sul posto sono intervenuti i sanitari della Croce verde di Jesi con l’eliambulanza Icaro 01 da Torrette, atterrata nel campo sportivo di San Sebastiano. L’uomo, che ha riportato un trauma cranico, è stato trasferito in codice rosso con l’eliambulanza al pronto soccorso di Torrette, mentre la moglie è stata trasportata dai militi della Croce verde con lo stesso codice di gravità sempre all’ospedale regionale. In corso la ricostruzione della dinamica del sinistro.

(Ph. Candolfi)

(Ph. Candolfi)

(Ph. Candolfi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X