facebook rss

Spiagge, restyling ascensori
con i sottopassi e le scalinate

ANCONA - Sopralluogo dell'assessore Stefano Foresi al Passetto e a Palombina per verificare la situazione. Posizionati anche i bagni chimici e le docce sugli arenili liberi
Print Friendly, PDF & Email

 

Anche Palombina, Torrette e Collemarino hanno visto la presenza di numerosi fruitori delle spiagge. Verniciati i sottopassi di “Albina”, “Cori” e “Batabanò” e aperti da ieri mattina a senso unico con adeguata segnaletica. Sulle spiagge libere di Palombina, Collemarino e Torrette sono state posizionate e sono attive da oggi tutte le docce (16 a Palombina e Collemarino e 4 a Torrette), oltre ai due bagni chimici (più uno per disabili) in più rispetto ai cinque in muratura già esistenti; sono presenti gli steward, due a Palombina e uno a Torrette, che hanno fornito informazioni e assistenza ai bagnanti. I due ascensori di Collemarino non sono partiti per questioni di collaudo tecnico mentre sono state già attivate le telecamere degli stessi ascensori e del ponte, dopo l’effettuazione di diversi interventi di manutenzione. L’ascensore attivo per questo weekend è quello di “Romano”.

Al Passetto, funzionante ascensore con steward e addetto di Conerobus, uno per la discesa e uno per la salita. Prevista capienza massima di quattro persona a corsa. Le mareggiate che si sono verificate negli ultimi giorni non hanno permesso l’arrivo del pontone con mezzi idonei della ditta aggiudicataria dell’appalto per il livellamento della ghiaia, del bagno, delle passerelle e del percorso pedonale fino alla seggiola del Papa. Intanto nel pomeriggio di oggi Anconambiente ha effettuato un ulteriore intervento di pulizia nell’area del Passetto, con particolare attenzione per la zona ascensore e scalinata. «Ho effettuato sopralluoghi al Passetto e a Palombina per rendermi conto della situazione e spiegare personalmente ai fruitori delle spiagge le modalità di accesso ma anche raccogliere segnalazioni per migliorare il servizio – spiega l’assessore alle manutenzioni, spiagge e Protezione Civile, Stefano Foresi – . Debbo sottolineare che lungo le spiagge libere i cittadini hanno tenuto un comportamento adeguato, supportati anche dai quattro steward presenti in loco. Da lunedì condizioni meteo permettendo il pontone arriverà al Passetto per effettuare i lavori previsti. I due ascensori di Collemarino saranno attivati in settimana. Come da impegno assunto, sono stati verniciati e sistemati i sottopassi di accesso al litorale. Ringrazio i cittadini per la collaborazione e la pazienza anche nell’utilizzare queste nuove modalità di accesso alle nostre belle spiagge».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X