facebook rss

Centri sportivi nei parchi:
assegnati gli spazi

ANCONA - Tutte accolte le otto domande che erano state presentate
Print Friendly, PDF & Email

Cittadella

Assegnati gli spazi verdi nei parchi cittadini per l’attività sportiva da parte dei centri fitness e palestre. Otto le domande che erano giunte alla amministrazione da parte di altrettanti centri sportivi. Alla Cittadella, in due aree diverse, andranno la Kinesis, la Prima SSD. La zona verde di via Sacripanti è stata affidata alla ASD Fiososport. Al Parco Belvedere di Posatora si potranno allenare gli atleti di Axè ASD. Nikidanza ASD ha ottenuto il Forte Altavilla e lo Studio Fisioterapico Fisioconero il Parco Fiorani di Posatoria. Infine, il parco del Cardeto con accesso in via Panoramica è andato al centro Sara Lippi.  La concessione dell’area verde pubblica prevede l’uso esclusivo dell’area al fine di permettere attività di allenamento a gruppi di circa 20 atleti. L’area assegnata è in uso esclusivo della società affidataria, negli orari consentiti dalle norme cittadine, nonché negli orari di apertura del parco in cui le aree sono inserite. La pratica sportiva sarà svolta nel rispetto dei protocolli di sicurezza vigenti per il contenimento del contagio da COVID- 19 sotto la completa responsabilità della società. E’ fatto divieto di installazione di qualsivoglia attrezzatura fissa o mobile di proprietà della società. Non è previsto canone concessorio ma il concessionario è tenuto al pagamento del canone Cosap, con la riduzione del 90%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X