facebook rss

Tesoretto consuntivo 2019,
Mariani: «Priorità alle scuole»

OSIMO - La portavoce di FdI suggerisce al sindaco Simone Pugnaloni di impegnare parte del milione di euro di avanzo per l'edilizia scolastica. «Ci sono classi usate promiscuamente, piccole e non idonee a garantire il distanziamento fisico tra gli alunni» ricorda
Print Friendly, PDF & Email

 

«Le strade una priorità? Io avrei pensato alle scuole. Il sindaco annuncia un tesoretto nelle casse del bilancio comunale. Più di un milione di euro che intende destinare ad asfalti e marciapiedi. Senza nulla togliere all’importanza della viabilità, in questo momento dopo il Covid, io li avrei destinati all’edilizia scolastica. La priorità in questo momento è rappresentata dalla scuola, non dalle strade».

Maria Grazia Mariani

Maria Grazia Mariani, portavoce di FdI Osimo ricorda al sindaco Simone Pugnaloni che in città «ci sono classi usate promiscuamente, piccole (materna, elementare e media) e non idonee a garantire il distanziamento fisico tra gli alunni. Con i soldi in cassa si deve pensare ad ampliamenti e nuove soluzioni. Pugnaloni ed il Pd non hanno mai brillato in edilizia scolastica. Siamo ancora in attesa dei fondi Miur e Inail per i nuovi plessi scolastici, annunciati più di 6 anni fa. A settembre si rischia di non ripartire perchè, al di là delle indicazioni di Governo, le classi “pollaio” come pure le aule usate promiscuamente per lezioni e mensa, dovremmo dimenticarle per un po’».

La Mariani si dice perplessa anche sul tesoretto da un milione di euro annunciato dal primo cittadino con la prossima approvazione del bilancio consuntivo 2019. «Pochi giorni fa (il 27 maggio) Invece con le lacrime agli occhi l’amministrazione lamentava gravi carenze di cassa tanto da decidere in consiglio comunale di sospendere i pagamenti dei mutui e rinegoziare quelli stipulati con Cassa Depositi e Prestiti allungando la scadenza di 24 anni. Un’operazione che ha consentito di recuperare immediatamente 300mila euro, ma allo stesso tempo, allungando la durata dei mutui, ha ipotecato il futuro degli osimani che fino al 2043 dovranno pagare ulteriori 2milioni di euro per maggiori interessi. No comment» chiude la nota.

Bilancio consuntivo 2019, tesoretto di un milione per asfalti e marciapiedi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X