facebook rss

Cade dall’hoverboard:
bimbo di 7 anni in Rianimazione

ANCONA - Il piccolo era a Numana in compagnia dei genitori quando è finito a terra sbattendo violentemente la nuca. Trasportato all'ospedale pediatrico, si trova in prognosi riservata
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Giocava in piedi sul suo hoverboard quando, forse per una distrazione o un dislivello della strada, ha perso l’equilibrio cadendo all’indietro e sbattendo il capo violentemente al suolo. Paura nella serata di ieri per un bambino di 7 anni, ora ricoverato in Rianimazione al Salesi. Il piccolo si trovava a Numana insieme ai genitori quando si è verificato il dramma. Subito soccorso dalla mamma e dal papà il bimbo, poco dopo, ha iniziato però ad accusare un malessere. Sono stati a questo punto i genitori, nel vedere che la situazione non sembrava purtroppo migliorare, a pensare che si trattasse di qualcosa di più di una semplice botta e a prendere  la decisione di partire dalla cittadina della riviera del Conero e portarlo all’ospedale pediatrico di Ancona per farlo visitare. Giunto al pronto soccorso, medici e infermieri hanno subito capito la gravità della situazione. Sottoposto agli esami diagnostici, è emerso che il bimbo aveva una emorragia interna dovuta proprio al violento impatto col suolo a seguito della caduta. Per questo è stato subito disposto il ricovero. Il piccolo  ha quindi trascorso la notte in ospedale, monitorato continuamente dai medici. Al momento il quadro clinico sarebbe stazionario e si procede con un cauto ottimismo. La prognosi è riservata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X