facebook rss

Atletica, Tamberi debutta a Formia:
«Il coraggio di ripartire»

SPORT - L’appuntamento è per domani pomeriggio alle 15,30 sulla pedana del salto in alto
Print Friendly, PDF & Email

Gimbo Tamberi

 

«Bisogna avere il coraggio di ripartire». A Gianmarco Tamberi non manca: 112 giorni dopo il 2,31 di Siena che lo riscattava da un paio di prove insoddisfacenti, è tra i primissimi azzurri ad affrontare un test in vista di questa particolare stagione 2020, nel weekend che segna la ripartenza dell’atletica italiana. L’appuntamento è per domani pomeriggio alle 15,30 sulla pedana del salto in alto al centro di preparazione olimpica di Formia, impianto che in tarda mattinata (dalle 12) ospiterà le prime sfide tra ostacolisti, sempre a porte chiuse. «È una ripartenza – spiega alla vigilia il primatista italiano e campione europeo indoor – mi piace quest’idea di metterci la faccia anche quando le cose sono oggettivamente difficili. Sono stati mesi duri per tutti, e ora che pian piano stiamo uscendo da questa brutta situazione bisogna ripartire».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X