facebook rss

Arresto cardiaco mentre passeggia:
ambulanza scortata dalla polizia
per salvare un 60enne

ANCONA - L'uomo ha accusato un malore nel parcheggio sotto il ponte di via della Ricostruzione. Il cuore è stato fatto ripartire anche grazie alle scariche del defibrillatore della Croce Gialla
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

 

Malore sotto il ponte di via della Ricostruzione: soccorso un 60enne e salvato dalle scariche del defibrillatore. Per portarlo all’ospedale di Torrette nel più breve tempo possibile, l’ambulanza è stata scortata da una volante della polizia. I soccorsi sono partiti attorno a mezzogiorno. L’uomo è stato trovato a terra, privo di conoscenza, nel parcheggio di Valle Miano. Era in arresto cardiaco. Sul posto sono arrivati i militi della Croce Gialla, che hanno subito utilizzato il defibrillatore, e l’automedica inviata dal 118. Ad intervenire anche una Volante della polizia. Quando il cuore è ripartito, il paziente è stato caricato in ambulanza e trasferito d’urgenza al pronto soccorso di Torrette. Per procedere velocemente lungo la Flaminia, il mezzo della Croce Gialla è stato scortato dalla polizia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X