facebook rss

Travolto da un suv, gravissimo un uomo:
individuata l’auto dell’investitore

MAIOLATI SPONTINI - L'automobilista non si sarebbe fermato a prestare soccorso. Il pedone, un 50enne residente a pochi metri dal punto dell'incidente, è stato trasferito ieri sera all'ospedale di Torrette ed è in gravissime condizioni
Print Friendly, PDF & Email

Le tracce di sangue sull’asfalto di via Gaspare Spontini dove il 50enne è stato investito

 

 

Gravissimo un uomo di 50 anni residente a Moie di Maiolati Spontini, che ieri sera verso le 21,30 è stato travolto da un’auto il cui conducente non si è fermato a prestare soccorso. L’incidente è avvenuto in via Gaspare Spontini, al centro della frazione, non lontano dall’abitazione dell’uomo investito (S.L. le sue iniziali). Secondo una prima ricostruzione della dinamica, sembra che il 50enne stesse parlando con un conoscente, fermo sul ciglio della strada quando improvvisamente sarebbe piombato ad alta velocità un suv di colore bianco (forse un Nissan Pajero, ma i Carabinieri della Compagnia di Jesi impegnati nelle indagini lo stanno accertando), che ha investito l’uomo, colpendolo con la parte anteriore, senza poi fermarsi né a prestare soccorso né a chiamare il 118. Anzi l’auto ha proseguito la corsa in direzione Moie. Sono stati alcuni testimoni a lanciare l’allarme al 118 facendo scattare così i soccorsi. Sul posto l’automedica del 118 e l’ambulanza. I sanitari hanno soccorso il poveretto e lo hanno trasferito in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette dove si trova in condizioni gravissime. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Jesi, che hanno avviato le indagini e le ricerche del suv pirata. A dare un contributo nell’indirizzare le ricerche dell’automobilista alla guida del suv, saranno le telecamere di videosorveglianza poste in zona e le testimonianze di alcuni presenti. Sulla scorta di alcuni indizi determinanti, stamattina i carabinieri si sarebbero già messi sulle tracce dell’automobilista, riuscendo a identificare il mezzo che guidava. Sono in corso accertamenti.

ta.fre.

(ultimo aggiornamento alle ore 10.50)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X