facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Covid, 1.154 tamponi effettuati:
due nuovi casi nelle Marche

IL BOLLETTINO del Gores - Nelle ultime 24 ore esaminate 485 nuove diagnosi, 669 test analizzati nel percorso guariti: i positivi nel Pesarese. Il conto totale nella regione sale a 6.887 contagiati
Print Friendly, PDF & Email

 

3-650x190

L’andamento giornaliero dei nuovi contagi (clicca sull’immagine per leggere il report integrale del Gores)

 

Due nuovi casi di coronavirus nelle Marche. E’ quanto ha comunicato il Gores nel primo bollettino di giornata, dopo l’esame nelle ultime 24 ore di 1.154 tamponi: 485 nel percorso nuove diagnosi e 669 nel percorso guariti. I contagi sono stati registrati in provincia di Pesaro Urbino. Il conto totale in regione sale quindi a 6.887 a fronte di 101.121 test effettuati fino ad oggi.  Istat e ministero della Salute ieri hanno diffuso i primi dati dell’indagine di sieroprevalenza sul Sars-Cov-2 svolta tra il 25 maggio e il 15 luglio scorsi e dai risultati provvisori emerge che potrebbero essere più di 41mila (il tasso di sieroprevalenza è di 2,7% su una popolazione di 1.518.186 residenti), i marchigiani contagiati dal coronavirus in maniera asintomatica o paucisintomatica e che avrebbero già sviluppato gli anticorpi. Un numero di casi  sei volte maggiore  di quelli diagnosticati con test molecolare.   Le città che erano state coinvolte nell’idagine sono Ancona, Castelfidardo, Chiaravalle, Cupramontana, Fabriano, Falconara Marittima, Filottrano, Jesi, Loreto, Maiolati Spontini, Mergo, Monte San Vito, Montemarciano, Offagna, Osimo, Ostra Vetere, Polverigi, Sassoferrato, Senigallia e Serra de’ Conti. Le statitsiche presentati dall’Istat sono pero relative solo a 64.660 persone che si sono sottoposte al test su base volontaria rispetto alle 150.000 previste come campione sull’intero territorio italiano.

Nei successivi bollettini di giornata il Gores ha certificato che continua a salire il numero di ricoverati per Covid 19 nella nostra regione: nelle ultime 24ore sono passati da 13 a 15, tutti in reparti non intensivi, mentre erano solo quattro una settimana fa (+11). Gli ultimi degenti si registrano in Malattie infettive a Fermo (da due a tre) e a Marche Nord (da otto a nove) Gli altri ricoverati si trovano in Malattie infettive ad Ancona (due) e in Ostetricia e Ginecologia a Marche Nord (una). E se nessun nuovo decesso è stato accertato nelle ultime 24 ore, tra le notizie positive c’è quella che sale anche il numero dei guariti oggi attestato  a quota  5.77 mentre scende  quello dei casi positivi in isolamento domiciliare sono 124 (-3 rispetto a ieri). Il numero delle persone in  isolamento preventivo è invece di 1.095 come si può leggere nel bollettino al seguente link.

(ultimo aggiornamento alle ore 19)



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X