facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Mascherina obbligatoria dopo le 18,
il prefetto intensifica i controlli

SPECIFICI servizi di vigilanza nelle località costiere, nei pressi dei locali e negli spazi urbani che solitamente attraggono le persone
Print Friendly, PDF & Email

I controlli delle volanti in Piazza del Papa ad Ancona

 

Mascherina obbligatoria dalle 18 alle 6 nei luoghi dove c’è il rischio assembramenti: il prefetto D’Acunto alza l’asticella dei controlli. Le disposizioni sono state date oggi in videoconferenza nel corso della riunione del Comitato provinciale dell’ordine e della sicurezza pubblica. Preso atto dell’ordinanza firmata il 16 agosto dal ministro Speranza, «nel solco delle direttive già impartite dal prefetto di Ancona Antonio D’Acunto per la prevenzione della diffusione del contagio da Covid-19, le forze dell’ordine attueranno intensificati servizi di vigilanza nelle zone litoranee e negli spazi pubblici urbani, tradizionalmente luoghi di ritrovo, nonchè presso locali pubblici. A tali servizi parteciperanno anche le polizie locali. A tal riguardo, il prefetto di Ancona fa appello al senso di responsabilità, soprattutto dei più giovani, per l’osservanza delle nuove disposizioni di profilo sanitario e di distanziamento sociale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X