facebook rss

Finisce in mare con il parapendio:
ragazzo soccorso dai bagnini

ANCONA - Il giovane è finito tra gli scogli, lungo il tratto di spiaggia tra Mezzavalle e Ramona. Medicato sul posto, ha rifiutato il trasporto all'ospedale
Print Friendly, PDF & Email

Il gommone di Salvamento Portonovo (foto d’archivio)

Si lancia con il parapendio da Portonovo ma il vento lo trascina verso  il mare, facendolo finire tra gli scogli, nel tratto di spiaggia tra Mezzavalle e Ramona, a Portonovo. E’ accaduto nel pomeriggio di oggi, intorno alle 15.30. Immediatamente sono scattati i soccorsi. Sul posto, con il mare mosso, sono intervenuti i bagnini del personale di salvataggio del servizio Portonovo Soccorso, partito con il gommone dalla baia, insieme alle motovedette della Capitaneria di Porto giunte dal porto dorico. Il ragazzo inizialmente non si vedeva ma successivamente è stato notato mentre si trovava tra gli scogli, cercando di rimanere a galla.Il soccorso è stato difficile ma il giovane è stato poi raggiunto e messo in salvo dai cinque soccorritori intervenuti. Medicato sul posto, ha poi rifiutato il trasporto all’ospedale per essere sottoposto agli eventuali accertamenti del caso. Nonostante qualche lieve contusione, il giovane non ha infatti riportato ferite gravi o preoccupanti. Il soccorso in mare è stato seguito dai tantissimi bagnanti che anche questo pomeriggio affollavano la spiaggia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X