facebook rss

Assume troppi tranquillanti
e sfiora l’overdose di farmaci:
50enne salvato dal 118

OSIMO - L'uomo è stato soccorso in via Strigola ieri sera dopo la richiesta di aiuto di un familiare. Sul posto anche Polizia e Carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

Polizia e carabinieri iieri sera n via Strigola a Osimo (foto Pietro Renzulli)

 

Ha rischiato un’overdose di farmaci il 50enne che nel tardo pomeriggio di ieri, poco prima delle 20, è stato soccorso a sirene spiegate dall’ambulanza del 118 in via Strigola, a Osimo. L’uomo, in stato  di semi incoscienza per aver assunto probabilmente tranquillanti in eccesso, è arrivato al pronto soccorso dell’ospedale Inrca-Osimo in condizioni critiche dopo la segnalazione di un familiare ma è stato salvato con  le cure del caso e dimesso dal presidio sanitario dopo un breve ricovero in osservazione. Durante l’intervento il 118 ha allertato il Commissariato di Ps, che ha inviato sul posto una pattuglia. Per permettere le operazioni di soccorso è stato richiesto il supporto anche di una macchina dei carabinieri per chiudere al transito la strada del centro storico che si è subito illuminata di lampeggianti. Non è la prima volta che le forze dell’ordine arrivano in questo angolo del quartiere San Marco dove negli ultimi giorni è stata segnalata la presenza anche di siringhe usate e abbandonate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X