facebook rss

Spesa a scrocco per oltre 200 euro:
in manette una 32enne

ANCONA - La donna ha rubato vestiti da H&M di corso Garibaldi dopo aver staccato le placche anti-taccheggio. E' stato il personale del negozio ad allertare il 113
Print Friendly, PDF & Email

Polizia in centro (Foto d’archivio)

 

Cerca di rubare vestiti per oltre 200 euro: arrestata una romena di 32 anni. La donna è finita in manette sabato pomeriggio dopo l’intervento della polizia, allertata dal personale di H&M di corso Garibaldi. Per non far suonare gli allarmi, la donna ha staccato dai capi d’abbigliamento le placche anti-taccheggio. Una volta fatta spesa, si è allontanata dal negozio, ma il personale l’ha seguita. A un certo punto la donna – che era in compagnia di tre bimbi piccoli – ha cercato di disfarsi della merce rubata. In pochi secondi c’è stato l’intervento della polizia e l’arresto. Il valore della refurtiva ammonta a 215 euro. Tutti i vestiti sono stati restituiti al negozio. Al termine della direttissima, il giudice ha stabilito per la 32enne l’obbligo di firma e di dimora nel comune di Ancona. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X