facebook rss

Casa Cea, inaugurazione
della nuova foresteria

OSIMO - Domenica taglio del nastro per lo spazio al piano superiore funzionale ad accogliere quella tipologia di turismo lento e sostenibile attento alla valorizzazione naturalistica ed ambientale del territorio
Print Friendly, PDF & Email

 

Nell’ambito degli eventi promossi da Regione Marche ‘Sostenibile – Settembre in natura’ organizzati dai Centri di educazione ambientale marchigiani, il Cea e l’associazione ‘La Confluenza’ organizzano in collaborazione con il Comune di Osimo, Italia Nostra Osimo e Lega del Filo d’Oro l’iniziativa ‘Il cammino sostenibile’ che si terrà domenica prossima, 13 settembre, dalle ore 9 alle 12 sull’anello di pista ciclabile di Campocavallo.

Gli assessori Michela Glorio e Mauro Pellegrini visitano la nuova foresteria di Casa Cea di Osimo

L’iniziativa prevede una passeggiata con soste e laboratori dedicati allo Sviluppo Sostenibile in bici e a piedi secondo il percorso descritto nella cartina. Ogni gruppo sarà accompagnato da una guida Cea: partenza dal parco Verde Energia Astea e arrivo alla casa Cea di Via Capanne. (Per info e prenotazioni info@laconfluenza.it e 3407720361).«In occasione di tale iniziativa il sindaco e l’Amministrazione comunale inaugureranno la foresteria di casa Ceaa seguito dei lavori effettuati al piano superiore durante il 2020. – aggiunge l’assessora Michela Glorio in un comunicato – Con una struttura completamente rinnovata e a norma sarà possibile accogliere quella tipologia di turismo lento e sostenibile attento alla valorizzazione naturalistica ed ambientale del territorio. Non più, solo, attività di educazione ambientale ma anche ricettività e turismo per un associazione come la Confluenza che ha dimostrato negli anni, serietà, competenza e attenzione per un luogo importante del territorio come quello della Valmusone». Restando sempre in ambito turistico stamattina Osimo sta ospitando una tappa del blogtour organizzato dal Social Media Team della Regione Marche incaricato di realizzare attivita’ digitali di promozione turistica del brand Marche «Coinvolgente è stata l’esperienza di accompagnare con l’assessore al Turismo Michela Glorio e la responsabile dello Iat della nostra citta’ Simona Palombarani una famiglia di blogger che per questa campagna è Travel influencer ed Ambassador» ha commentato il sindaco Simone Pugnaloni postando le foto sui social media.

Il sindaco Simone Pugnaloni in bici con i blogger del  Social Media Team della Regione Marche davanti a palazzo Campana che ospita la mostra di Keith Haring

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X