facebook rss

Nuova segnaletica,
le strade si rifanno il look

CAMERANO - Il primo blocco di interventi riguarda la delimitazione degli stalli di sosta e delle linee di margine in via Martiri della Liberta, via Corraducci, via della Repubblica
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Sono in corso da alcuni giorni, condizioni meteorologiche permettendo, i lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale in diversi punti di Camerano. Un primo blocco di interventi, attualmente in corso, riguarda la delimitazione degli stalli di sosta e delle linee di margine in via Martiri della Liberta, via Corraducci, via della Repubblica. «In contemporanea sono state rifatte le linee di mezzeria in via Farfisa e in un tratto di via Loretana e partiranno a breve in via Cavour, via Fermi e via De Gasperi. – ricorda l’assessore Costantino Renato – A seguire saranno ripristinate le fasce d’arresto degli “stop” in diversi incroci e verranno riverniciati alcuni passaggi pedonali. In un secondo momento sarà effettuata, con personale interno, la manutenzione o la sostituzione di alcuni segnali verticali su diversi punti del territorio. Durante i sopralluoghi si è potuto constatare il danneggiamento di diversi dissuasori, guard rail, archetti antisosta, spartitraffico e pali della luce, è inoltre emerso che alcuni dei segnali verticali o specchi parabolici risultano girati, forse per l’impatto di mezzi furgonati o camion, mentre in altre situazioni sembrerebbero atti vandali. Purtroppo tali comportamenti oltre a deturpare il patrimonio pubblico, costituiscono un aggravio di spesa per tutta la collettività e soprattutto creano situazioni di pericolo per la viabilità. C’è inoltre da constatare che diversi automobilisti disattendono completamente i divieti di sosta, in quanto le auto vengono lasciate sulla corsia stradale, in doppia fila, su parcheggi riservati ai disabili o a ridosso degli incroci e ancor peggio non rispettano minimamente i limiti di velocità».

Hisilicon Balong

I lavori potranno creare diversi disagi, in quanto nei tratti interessati alle manutenzioni, ci potrebbe essere la necessità di occupare la carreggiata della strada con la creazione di sensi unici alternati o istituire il divieto di sosta in ambo i lati. Per limitare i problemi al traffico la ditta incaricata cercherà di operare la mattina presto o di notte, mentre per alcuni lavori specifici interverrà durante la giornata.«Se ci fosse la necessità di richiedere interventi sulla segnaletica è possibile contattare gli uffici Comunali o effettuare la segnalazione tramite l’apposito servizio on-line di “Segnalazione Guasti” sul sito del Comune» chiude l’assessore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X