facebook rss

Ancona vento e pioggia,
prolungata l’allerta meteo
della Protezione Civile

L'AVVISO diramato stamattina riguarda l'intera giornata del 28 dicembre. Costa sferzata dal mare in burrasca, rischio valanghe nell'entroterra montano
Print Friendly, PDF & Email

 

Ancora maltempo per il 28 dicembre, nelle Marche. La Protezione Civile regionale ha emesso un nuovo bollettino di allerta gialla per vento, rischio idrogeologico e rischio valanghe valido e prolungato fino alla mezzanotte di domani.Flussi di provenienza sud-occidentale tenderanno ad interagire con la catena appenninica, favorendo, sulle Marche, la formazione di forti venti di garbino. Per quanto riguarda la costa adriatica, in particolare il territorio di Ancona e Senigallia, l’avviso prevede venti da sud-ovest con raffiche fino a burrasca forte. Segnalata tempesta violenta anche nella zone dell’entroterra  montano, soprattutto nell’Ascolano, con venti che possono raggiungere i 102 chilometri orari, e burrasca forte, con venti fino a 87 chilometri orari nel resto della provincia. Limite delle nevicate attorno ai 1000-1200 metri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X