Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook rss

Screening di massa:
il PalaGuerrieri per l’area di Fabriano

TEST DALL'11 AL 13 gennaio. Prenotazioni online e via telefonica a disposizione di oltre 46mila cittadini

 

Screening di massa nel Fabrianese: scelto il PalaGuerrieri per i test rapidi antigenici. I tamponi prenderanno il via l’11 gennaio per terminare il 13. Il bacino d’utenza a cui fa riferimento lo screening è di 46.088 cittadini. Le parole del sindaco fabrianese Gabriele Santarelli: «11 12 e 13 gennaio sono le date individuate per l’organizzazione dello screening di massa nel territorio del comune di Fabriano e degli altri comuni appartenenti all’Ambito (Cerreto d’Esi, Genga, Sassoferrato, Serra San Quirico, ndr).
In questi mesi molto delicati in cui la Conferenza dei sindaci di Area Vasta 2 è rimasta priva della figura del presidente è stato il comune di Fabriano a tenere le fila convocando 3 conferenze dei sindaci e mettendo a disposizione la piattaforma per le videoconferenze. Durante questi incontri oltre a relazionare sulla situazione della pandemia a livello regionale abbiamo dato il via all’organizzazione delle giornate di screening che hanno prima coinvolto le città capoluogo e ora i comuni con più di 30mila abitanti.  A Fabriano quindi sarà tutto pronto per l’inizio della prossima settimana. Abbiamo già acquistato il software che useremo per le prenotazioni e insieme agli altri comuni organizzeremo un sistema di supporto telefonico. Lo screening si svolgerà presso il PalaGuerrieri e nei prossimi giorni verranno forniti tutti i dettagli per poter partecipare». Dopo Fabriano, lo screening riguarderà Senigallia e Jesi, (16, 17, 18 gennaio), Falconara (20, 21, 22) e Osimo (24, 25, 26).

Covid, da Fabriano a Osimo programmato lo screening di massa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X