facebook rss

Si ubriaca, litiga con la compagna
e si mette al volante: denunciato

ANCONA - L'uomo, 57 anni, è stato fermato ieri sera poco dopo le 23 in piazza Ugo Bassi. Aveva un tasso di alcol nel sangue superiore a 1,90 g/l. La patente gli è stata sequestrata
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Si ubriaca, litiga con la compagna e va via di casa, mettendo in moto l’auto. Il figlio di lei lancia l’allarme e l’uomo, un 57enne di origine francese, viene fermato dai carabinieri: auto sequestrata, patente ritirata e denuncia per guida in stato di ebbrezza. Nel sangue, al primo test, aveva un tasso di alcol pari a 1,90 g/l, poi 1,93 g/l. L’uomo è stato bloccato dai militari del Norm attorno alle 23 di ieri, mentre procedeva in piazza Ugo Bassi. E’ stato il figlio della sua compagna a lanciare l’allarme al 112. Poco prima, il 57enne aveva litigato con la compagna tra le mura domestiche dopo aver alzato il gomito. In preda alla rabbia, avrebbe anche riferito frasi che hanno fatto temere ai familiari gesti autolesionistici. Di lì, l’aiuto chiesto al 112. L’auto del 57enne è stata fermata a piazza Ugo Bassi e l’uomo è stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso. In un secondo momento è stato accompagnato al pronto soccorso di Torrette, dove è stato raggiunto dalla compagna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X