facebook rss

E’ morto don Lamberto Pigini,
sacerdote e imprenditore illuminato

RECANATI - Ha rilanciato l'azienda Eko e creato il Piginigroup. Numerosi i riconoscimenti ricevuti, nel 2019 ha festeggiato i 70 anni di sacerdozio
Print Friendly, PDF & Email

don-pigini-recanati-FDM-1-650x434

Don Lamberto Pigini (foto De Marco)

 

Sacerdote e imprenditore recanatese conosciutissimo, è morto oggi a 97 anni Lamberto Pigini. Suo fratello, Oliviero, aveva fondato la Eko, azienda di Montelupone che si era affermata nella fabbricazione di chitarre e che don Lamberto riacquistò negli anni Ottanta e rilanciò con una politica imprenditoriale innovativa. Pigini si è spento oggi pomeriggio all’ospedale di Civitanova dopo essere stato ricoverato ieri per un malore. Da qualche tempo non stava bene.

don-pigini-recanati-FDM

Don Lamberto Pigini era nato a Castelfidardo

Giovanissimo aveva scelto la via del sacerdozio, tanto che nel 2019 aveva festeggiato i 70 anni di vita sacerdotale. Tanti i riconoscimenti ottenuti da don Pigini che nel 2013 venne nominato “Marchigiano dell’anno” e nel 2004 ha ricevuto la laurea honoris causa dell’università di Macerata. Una vita trascorsa tra il sacerdozio e le imprese. Non solo la Eko, che riuscì a rilanciare, ma anche la Piginigroup. Una azienda che ha radici lontane e che è cresciuta passando per le esperienze della casa editrice Eli e Tecnostampa di Loreto. Oggi è diventato un vero e proprio distretto industriale della stampa, con pubblicazione di carattere enogastronomico e volumi scolastici per le scuole alberghiere. Pigini si è cimentato anche con il fumetto, lanciando l’idea di riproporre il latino sotto questa forma. È stato inoltre socio della Rainbow aiutando l’azienda di Igino Straffi a lanciarsi per poi crescere e diventare una delle più grandi realtà a livello mondiale.

(redazione CM)

PIGINI-FIORDOMO-60-ANNI-EKO

Don Pigini nel 2019 alla festa dei 60 anni della Eko con l’allora sindaco di Recanati Francesco Fiordomo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X