facebook rss

Cani sequestrati a Trecastelli:
aperta colletta per acquistare il cibo

L'ASSOCAZIONE Amici Animali di Osimo lancia l'allarme per l'emergenza-scorte alimentari e una raccolta fondi per sfamare i quasi 900 esemplari ospitati nella struttura, molti dei quali malati di Brucellosi. Ancora bloccate le adozioni
Print Friendly, PDF & Email

L’allevamento dove sono stati sequestrati i cani

 

 

Sequestro dell’allevamento di cani di Trecastelli, «le adozioni non sono ancora sbloccate ma inizia ad esserci un’emergenza cibo». L’associazione Amici Animali di Osimo ha già provveduto autonomamente ad acquistare e consegnare un primo carico di crocchette per un valore di 500 euro, utilizzando risorse proprie che erano destinate invece ai cani detenuti nei canili. «Abbiamo quindi bisogno dell’aiuto di tutti per ricostituire le scorte alimentari almeno per qualche mese, in attesa che gli organi competenti,- scrive la presidente della onlus Manuela Pallotta – l’Asur e la Regione Marche in primis, decidano quali azioni mettere in campo per risolvere il grave problema o almeno indichino il percorso per arrivare velocemente all’adozione dei cani negativi al batterio della Brucella canis. Per questo abbiamo aperto un c/c bancario e un conto paypal dedicato a questa impellente colletta nazionale per non far morire i circa 900 piccoli cani di fame». Chi volesse partecipare con un contributo può versare il proprio contributo sul conto corrente intestato Associazione Amici Animali ODV: Iban IT23I0854937490000000401700 – Banca di Filottrano s.c. – Filiale di Osimo. In caso di donazione con paypal usare questa email: amicianimaliodv@libero.it Tutti i fondi che confluiranno in questo conto e tutte le spese che faremo saranno rendicontate analiticamente ogni due mesi alla presidenza del Consiglio Regionale della Regione Marche e pubblicate sul nostro sito per offrire massima trasparenza ai donatori, che potranno comunque rimanere anonimi. Al link tutto le informazioni.

Sequestro allevamento cani: Patrizia Terzoni scrive alla Procura

Allevamento sequestrato: al via le adozioni dei cani

Cani sequestrati, i titolari dell’allevamento: «Abbiamo sempre tutelato la salute degli animali»

Cani maltrattati, il M5S: «Fatto di una gravità inaudita»

Maltrattati e rinchiusi nell’allevamento I carabinieri sequestrano 859 cani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X