facebook rss

Muore a 30 anni di leucemia
Fabriano piange Manuel ‘Poppy’ Moretti

LUTTO- L'ex giocatore della Fortitudo Fabriano ha perso la sua ultima partita ieri all'ospedale di Torrette. Venerdì la messa di addio nella chiesa della Misericordia
Print Friendly, PDF & Email

Manuel ‘Poppy’ Moretti

 

 

Nella vita come sul campo ha combattuto con coraggio e fino alla fine la partita per cercare la salvezza. Purtroppo la malattia, una leucemia contro la quale lottava da tempo, ha vinto strappando ai suoi affetti Manuel ‘Poppy’ Moretti, 30 anni, ex giocatore della Fortitudo Fabriano. Un lutto che ha scosso le coscienze della comunità fabrianese alla notizia di questa scomparsa prematura. Manuel è deceduto ieri all’ospedale di Torrette dove era ricoverato dopo un aggravamento del suo stato di salute. Conseguiti il diploma al liceo Scientifico Volterra e la laurea all’Università di Urbino, il giovane aveva lavorato in aziende metalmeccaniche dell’area montana, senza mai accantonare la sua passione per lo sport e il calcio. Da stamattina si potrà rendere omaggio alla salma composta nella camera ardente della casa funeraria ‘Infinitum’ di via Nenni a Fabriano. I funerali si svolgeranno venerdì, 26 febbraio, alle ore 11, nella chiesa della Misericordia. Poi il corteo accompagnerà la bara al cimitero di Cacciano- Serradica. Manuel, che era cresciuto a Cacciano, abitava a Cancelli con la sua fidanzata. Lascia nel dolore anche i genitori Rinaldo e Donatella, i nonni, un fratello e una sorella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X