facebook rss

Blitz dei carabinieri al Passetto,
fuggi fuggi dei presenti:
staccate 13 multe

ANCONA - Il controllo eseguito ieri pomeriggio ha sanzionato le persone trovate fuori casa senza motivo. Chiuso anche un minimarket: il titolare serviva i clienti senza mascherina
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Quattro pattuglie dei carabinieri al Passetto: si disgregano gli assembramenti, fuggi fuggi generale dei presenti. E’ la situazione che ieri pomeriggio, subito dopo pranzo, s’è creato attorno al Monumento ai Caduti. In totale, l’Arma ha staccato 13 multe per le violazioni Covid, quasi tutte notificate a ragazzi e giovanissimi. Ieri, considerando la balla giornata, in tanti avevano deciso di ritrovarsi in uno dei luoghi più suggestivi della città. Qualcuno, però, si è allontanato troppo dalla sua abitazione o si è fermato a bivaccare con gli amici lungo la scalinata. I carabinieri hanno trovato delle persone anche ferme a prendere il sole. Sempre ieri pomeriggio, è stato chiuso un minimarket lungo via Giordano Bruno: il titolare è stato sorpreso dai carabinieri mentre serviva i clienti senza la mascherina protettiva. Inoltre, un ‘altra sanzione è stata staccata nei confronti di un 37enne, fermato in auto: non solo era in giro senza motivo, ma nascondeva anche un piccolo quantitativo di hashish. Per questo è stato segnalato in Prefettura. nei guai anche un 32enne, denunciato perchè si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti per rilevare la presenza di stupefacenti. L’auto gli è stata sequestrata, la patente ritirata e notificata anche una multa per essere stato trovato in strada senza motivi di necessità.

La passeggiata serale a Portonovo costa cara, sei multe

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X