facebook rss

Viale Anita Garibaldi, indagine
sullo stato di salute degli alberi

SENIGALLIA - Grazie alla collaborazione tra l’Università di Bologna e il Comune sono in corso le indagini preventive con tomografie e prove di trazione sulle piante per poter progettare i lavori relativi al rifacimento dell’impianto fognario
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Massimo Olivetti

 

Partita in questi giorni, in collaborazione con l’Università di Bologna e il Comune di Senigallia, la fase di analisi della situazione sulle alberature presenti in viale Anita Garibaldi. Sono in corso infatti tomografie e prove di trazione sugli alberi per verificare lo stato di salute di ciascuna pianta.«Tengo a precisare – spiega il sindaco Massimo Olivetti in una nota – che le indagini che stiamo svolgendo sono preventive e che ogni decisione relativa al progetto di riqualificazione previsto su viale Anita Garibaldi è al momento allo studio dei progettisti. Lo studio che stiamo conducendo è comunque necessario per poter progettare con la dovuta cura i lavori relativi al rifacimento dell’impianto fognario in quel tratto, sia per quanto riguarda le acque bianche che le acque scure».

«Vogliamo ringraziare il prof. Alberto Minelli e la dottoressa Valeria Vignoli dell’Università di Bologna – aggiunge l’assessore all’ambiente Elena Campagnolo – per averci messo a disposizione la loro competenza e anche i macchinari professionali con i quali si stanno conducendo le indagini. Queste prove saranno riproposte alla fine dei lavori previsti per il rifacimento delle fognature per tornare a verificare lo stato di salute di ciascuna pianta, prima di proseguire con qualsiasi altra decisione relativa alla riqualificazione dell’intero Viale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X