facebook rss

Perde i sensi e cade di sotto,
salvata dal tendone del vicino

OFFAGNA - La donna, una 38enne, stava ritirando la biancheria stesa in balcone quando ha avuto un capogiro ed è caduta dal primo piano della propria abitazione. Portata a Torrette, non è grave
Print Friendly, PDF & Email

Un’automedica in servizio (Foto d’archivio)

E’ uscita in balcone per raccogliere la biancheria stesa, quando ha avuto un giramento di testa ed è caduta di sotto, facendo un volo dal primo piano.
E’ successo questa mattina, ad Offagna, intorno alle 9:30. A salvare la donna, una 38enne, è stato però il tendone del vicino, utilizzato per fare ombra nella terrazza al pianterreno, che ha attutito la caduta facendola però, proprio per il tessuto elastico, rimbalzare successivamente al suolo.
A seguito della caduta, la giovane ha riportato diversi traumi al bacino, alla testa e alle gambe.
Immediata la telefonata al 118 da parte del padre che vive con lei, e l’arrivo sul posto dell’ambulanza, giunta insieme ad una pattuglia dei carabinieri.
La donna ha subito riferito di aver avuto un capogiro e di aver perso successivamente l’equilibrio. Trasportata al pronto soccorso di Torrette, è stata trasferita in sala emergenza. Rimasta sempre cosciente, le sue condizioni non sarebbero per fortuna giudicate gravi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X