facebook rss

Covid, venti morti nelle Marche
otto in provincia di Ancona

IL BOLLETTINO del Servizio sanità - Vittime tra i 65 e i 94 anni
Print Friendly, PDF & Email

gores-arancio

Clicca per aprire la tabella

 

Venti persone decedute risultate positive al Covid nelle Marche. Otto sono della provincia di Ancona. Questo il contenuto dell’ultimo bollettino di giornata del Servizio Sanità della Regione. All’Inrca di Ancona sono stati registrati due decessi: una 93enne di Ancona e un 76enne di Castelfidardo. All’Inrca di Fermo ha perso la vita un 92enne di Camerano: si tratta dell’unico paziente spirato senza patologie pregresse. Al Carlo Urbani è morta una 86enne di Jesi, mentre al Profili una 88enne di Fabriano. Due lutti a Torrette: sono morti una 75enne di Falconara e un 65enne di Cerreto d’Esi. A Senigallia ha perso la vita un 94enne di Cupramontana. In provincia di Macerata hanno si sono spenti  un 83enne di Tolentino, un 69enne di Apiro, una donna di 85 anni di Civitanova, un uomo di 86 anni di Montecosaro e una 91enne di Macerata.  Le altre vittime: un 79enne di Ascoli, una 82enne di Monteprandone, una 73enne di San Benedetto, una 85enne di Fermo,  un 87enne di Pesaro, una 98enne di Gabicce. A loro di aggiunge un uomo di 61 anni di Mondragone, che era ricoverato a Senigallia.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X