facebook rss

Disabile e caregiver:
al via le vaccinazioni a Villa Adria

ANCONA - Saranno poco meno di 300 le persone a cui verrà iniettata la prima dose
Print Friendly, PDF & Email

 

Inizieranno domani  e termineranno venerdì le vaccinazioni per i disabili e loro caregiver. Le dosi verranno inoculate al centro Villa Adria-Santo Stefano Riabilitazione. Saranno 289 i soggetti che potranno pertanto vaccinarsi, in virtù dell’accordo raggiunto tra Asur e Gruppo Kos-Santo Stefano. 
«Si partirà domani – dice il responsabile di Villa Adria, dottor Antonello Morgantini – con oltre 80 persone per poi procedere a ritmo intenso, full time tutto il giorno, fino a venerdì». Contestualmente la struttura Santo Stefano di Villa Adria completerà il secondo giro di vaccinazioni ai propri operatori familiari ed ai pazienti ricoverati, per un totale di oltre 100 persone. A integrare questa massiccia campagna di vaccinazione, scenderà in campo anche un team vaccinale mobile che verrà inviato dall’Istituto di Riabilitazione Santo Stefano di Porto Potenza e che, nel pomeriggio di giovedì prossimo, vaccinerà presso il Centro Papa Giovanni XXIII di Ancona circa 90 tra ragazzi disabili che frequentano il Centro, loro familiari e operatori. Medico, infermieri, anestesista, supporto amministrativo, sono le figure che andranno a costituire questo team multiprofessionale che Santo Stefano ha messo a disposizione per le vaccinazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X