facebook rss

Primavera in ritardo:
proroga per l’accensione
degli impianti termici

ANCONA - La sindaca Valeria Mancinelli ha firmato oggi l'ordinanza che prolunga fino al 25 aprile la possibilità di utilizzare il riscaldamento domestico per le temperature al di sotto delle medie stagionali
Print Friendly, PDF & Email

 

 

La primavera tarda a rendere più calde le giornate, il maltempo imperversa e la sindaca di Ancona, Valeria Mancinelli, ha firmato oggi una ordinanza di proroga dell’accensione degli impianti termici fino al 25 aprile compreso.«Il provvedimento – fa sapere una nota del Comune di Ancona – è motivato dal prolungarsi della situazione di emergenza sanitaria per il Covid-19 con l’obbligo per la cittadinanza di rimanere il maggior tempo possibile nelle proprie abitazioni e dalle previsioni meteorologiche dei prossimi giorni, con temperature al di sotto delle medie stagionali, in particolare nelle ore notturne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X