facebook rss

Fuga lungo la statale,
cocaina gettata dal finestrino:
coppia finisce in manette

LA VETTURA con a bordo due albanese conviventi è stata pedinata da Ancona fino a Montemarciano. In tutto sono stati sequestrati 59 grammi di droga e oltre 2mila euro in contanti. Lui è finito a Montacuto, lei ai domiciliari
Print Friendly, PDF & Email

Il sequestro della polizia

 

Vengono pedinati da Ancona a Montemarciano perchè sospettati di trasportare cocaina. Quando scatta il controllo della polizia, l’auto fa un’inversione di marcia e tenta la fuga. E’ stata braccata dopo un inseguimento lungo la statale, terminato a Montemarciano, una coppia di conviventi albanesi, lui 29 anni e lei 28 anni, entrambi senza precedenti. Al termine dell’operazione condotta dalla Squadra Mobile, sono stati sequestrati 59 grammi di cocaina e oltre 2mila euro in contanti. Gli arresti sono scattati ieri pomeriggio.  Gli agenti hanno iniziato il pedinamento dell’auto nei pressi di via della Ferrovia per poi continuarlo lungo la statale adriatica. All’altezza del comune di Montemarciano, il conducente ha fatto un repentina inversione di marcia tentando di sottrarsi al paventato controllo, dandosi  alla fuga. Gli operanti, azionati i dispositivi di emergenza, sirena e lampeggiante, si sono messi all’inseguimento del veicolo. Dopo diverse centinaia di metri è stato accerchiato e fermato. Poco prima dell’arrivo degli agenti, la donna ha lanciato degli involucri di cocaina dal finestrino. L’uomo, alla vista della polizia, ha tentato di chiudersi all’interno dell’auto, opponendo una ostinata resistenza, tanto da costringere gli operatori ad estrarlo a forza dall’abitacolo.  La successiva perquisizione domiciliare, eseguita in un appartamento di Ancona dove i due hanno il domicilio, ha permesso di rinvenire altra cocaina (oltre a quella gettata dal finestrino) e 2.600 euro in contanti. Questa mattina, il giudice ha convalidato l’arresto e disposto per il 29enne il carcere, per la compagna i domiciliari.

(fe.ser)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X