facebook rss

Operaio precipita da 5 metri di altezza:
trasportato in eliambulanza a Torrette

INFORTUNIO- Il 27enne, che stava lavorando all'esterno del capannone in un cestello elevatore, è stato soccorso questa mattina nella zona industriale di Osimo Stazione
Print Friendly, PDF & Email

L’eliambulanza Icaro (Repertorio)

 

 

Stava lavorando in un’azienda di via Francesco Crispi, a Osimo Stazione, quando perdendo l’equilibrio per cause ancora in corso di accertamento, è precipitato al suolo da un’altezza di circa 5 metri, battendo spalle e arti inferiori. Il 27enne, domiciliato ad Osimo, è stato accompagnato d’urgenza questa mattina al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette per sospetti politraumi riportati dalla caduta. Secondo le prime indiscrezioni sembra che l’operaio stesse lavorando all’interno di un cestello elevatore per eseguire un intervento di riqualificazione sulla facciata esterna del capannone. All’improvviso, stando alle testimonianze raccolte,  il macchinario avrebbe ceduto piombando a terra con dentro l’operaio che, in parte protetto dalla piattaforma aerea, non avrebbe neppure perso conoscienza dopo l’impatto al suolo. Per soccorrerlo intorno alle 10.30 si è alzata in volo l’eliambulanza, atterrata nella zona industriale della frazione osimana, a poca distanza dal piazzale dove si è verificato l’infortunio.  Gli esami diagnostici giò nella tarda mattina di oggi avrebbero escluso che il ferito sia in pericolo di vita. Sul posto sono confluiti anche l’ambulanza del 118 partita dalla Potes dell’ospedale di Osimo, una pattuglia degli agenti del Commissariato di Ps di Osimo ed i funzionari del Dipartimento Prevenzione-Lavoro dell’Asur Area Vasta 2.

(ultimo aggiornamento alleore 16)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X