facebook rss

Musei aperti per il ‘ponte’ di maggio

ANCONA - Alla Mole la mostra di Letizia Battaglia, in pinacoteca le opere di Bruno d'Arcevia
Print Friendly, PDF & Email

La Pinacoteca di Ancona

 

Aperti i musei per il ‘ponte’ di maggio.  La prenotazione è obbligatoria, come disposto dalla normativa anti Covid. Per quanto riguarda la pinacoteca Podesti, i pre-festivi e i festivi è visitabile tra le 10 e le 19. E’ possibile prenotare una visita guidata per adulti o famiglie dal martedì al venerdì alle ore 17.30 e il sabato e la domenica alle ore 11.30 e alle ore 17.30. Il costo di tale servizio è di 8 euro  (5 ridotto), compreso il biglietto di ingresso al museo. La visita viene svolta con un minimo di 4 partecipanti. Nel mese di maggio la visita della domenica alle 17.30 sarà dedicata alla mostra Bruno D’Arcevia, la Poetica del paradosso temporale” prorogata fino al 30 maggio. La mostra di Letizia Battaglia alla Mole Vanvitelliana è stata prorogata anch’essa fino al 30 maggio. Dal martedì al sabato è visitabile dalle 16 alle 19, domenica e festivi dalle 10 alle 19. Il Museo Omero dal martedì al sabato è fruibile dalle 16 alle 19, la domenica e i festivi  dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Chiuso il lunedì.  La mostra “Attore. Il nome non è esatto. Il teatro di Romeo Castellucci – Societas Raffaello Sanzio nelle foto di Luca Del Pia” è al Teatro delle Muse: da martedì a sabato dalle 16 alle 19. 30, prenotazione obbligatoria sul sito di Marche Teatro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X