facebook rss

Segnaletica orizzontale,
al via i lavori

ANCONA - Manutenzione in varie zone della città per un importo complessivo di circa 20mila euro
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Sono stati avviati in questi giorni i lavori urgenti di segnaletica orizzontale in varie zone della città. L’intervento è iniziato dalla zona nord, da Collemarino, e ha interessato la rotatoria e via Vinci, a Torrette invece è toccato a via Di Giuseppe. Ieri lavori sulle delimitazioni delle quattro corsie di via Flaminia, da via Conca al bypass della Palombella. Questa notte invece, è toccato al centro con il rifacimento delle strisce nella Galleria San Martino, via San Martino, linee di arresto al semaforo. L’importo dell’affidamento è pari a 20mila euro. Si tratta di un primo intervento in attesa dell’ appalto per l’accordo quadro biennale dell’ammontare di 200 000 euro e che vedrà anche la rimessa a nuovo di passaggi pedonali, barre d’ arresto e stop. «Queste opere – spiega l’assessore alla viabilità e manutenzioni, Stefano Foresi – sono importanti per garantire maggiore sicurezza sia per la circolazione veicolare che per il transito dei pedoni sulle nostre strade. Ogni anno programmiamo questi interventi che si assommano ai tanti già realizzati in passato come la messa in sicurezza dei passaggi pedonali in diverse parti della città effettuata, oltre che con la segnaletica orizzontale, anche con pannelli luminosi di segnalazione verticali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X